Una mostra a Milano su Teodoro Moneta

Una mostra su un personaggio poliedrico, avventuroso, di forte attualità: è quella allestita all'Archivio di Stato, a Milano, e che racconta la vita di "Ernesto Teodoro Moneta milanese illustre". Teodoro Moneta fu un patriota che combatté sulle barricate risorgimentali delle Cinque giornate di Milano, e poi con i garibaldini, ma fu anche uno straordinario giornalista con la sua direzione de "Il Secolo", che divenne "uno strumento di formazione dell'opinione pubblica" forte delle sue 100 mila copie, che farebbero invidia ancora oggi a molti editori. Poi divenne un pacifista internazionale, per la cui instancabile opera ricevette il Nobel per la Pace nel 1907. La mostra, curata dalla Fondazione Anna Kuliscioff, è stata inaugurata alla presenza di studiosi e del direttore dell'Archivio di Stato, Benedetto Luigi Compagnoni, e sarà aperta al pubblico dal 14 febbraio al 5 marzo. Sono presenti svariati scritti inediti di Moneta, nonché pregevoli vignette satiriche sulla guerra e sulla politica.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere di Como
  2. Corriere di Como
  3. La Provincia di Sondrio
  4. Corriere di Como
  5. Corriere di Como

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Erba

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...